Il pellegrinaggio che proponiamo vuole essere un’esperienza forte capace di segnare in maniera indelebile il cuore e la mente dei giovani partecipanti, alla riscoperta piena dell’uomo e di Dio.
Attraverso cinque “elementi chiave” offriamo un approccio inedito alla Terra Santa in un viaggio senza precedenti: dentro la Terra e dentro il proprio cuore.

I LUOGHI
Il viaggio si aprirà con il cammino e la sosta nei luoghi della fede, là dove tutto è accaduto, tra la bellezza, lo stupore e il mistero suscitato dall’ascolto delle Sacre Scritture, nel loro prendere vita e visibilità, e dall’atmosfera profonda dei paesaggi, della natura, delle pietre che parlano ancora oggi.

L’INCONTRO
Il viaggio darà l’opportunità di passare dalla visita dei luoghi all’incontro con le persone che abitano questa Terra. Incontro che nella complessa realtà del conflitto, delle culture e delle religioni, genera ancora oggi profonde povertà, ingiustizie, muri… Una particolare attenzione verrà data all’incontro e all’ascolto della comunità cristiana di Terra Santa e al suo contributo alla pace nelle tante iniziative che la contraddistinguono.

IL “PONTE”
Il viaggio diventerà un’occasione per creare unione tra le persone. Unire innanzitutto in un’unica esperienza 250 giovani provenienti da tutta Italia realizzando, nei confronti delle realtà della Terra Santa, ponti di dialogo e di confronto, di scambio e di comunione al fine di garantire una possibile continuità delle relazioni anche a fine pellegrinaggio. Costruiamo “ponti e non muri”, così come disse Giovanni Paolo II.

LA MUSICA
Il viaggio si arricchirà della forza e dell’armonia propria della musica, capace di veicolare messaggi importanti e creare comunione.
Attraverso la partecipazione straordinaria della rock band italiana dei “The Sun”, i testi delle loro canzoni entreranno nell’animazione delle giornate come parte dei contenuti proposti e troveranno la loro più naturale espressione in un grande concerto al termine del viaggio, per una serata che coinvolgerà e vedrà insieme i giovani pellegrini e quelli di Betlemme.

SOLIDARIETA’
Con questo viaggio vogliamo lasciare infine un segno concreto sostenendo un progetto di solidarietà che si avrà modo di conoscere e visitare durante il pellegrinaggio. Una parte della quota del viaggio sarà destinata appositamente per questo motivo e direttamente consegnata sul luogo.


Per tutte le info scrivici a

uninvitopoiunviaggio2016@gmail.com

officina_del_sole-LOGO_bianco