Nel 2013 una benedetta chiamata a portare in Terra Santa tante persone è entrata a far parte del nostro cammino. Come nei migliori piani di Dio, nessuno poteva immaginare cosa sarebbe successo aprendoci alla sua indicazione. Da quel momento una immensa quantità di luce è entrata nelle nostre vite. 

Pur avendo visitato parte di tutti i continenti e avendo suonato finora in 20 stati, posso personalmente testimoniarvi che nulla è come la Terra Santa e come il viaggio che vivremo insieme. Perché si crea un mix ineguagliabile di fattori e, soprattutto, perché è il luogo prediletto per l’incontro tra Dio e gli uomini: è la terra dove Gesù ha vissuto, ha amato, ha sofferto e dove ha vinto la morte.

the sun uipuv pellegrinaggio terra santa

Durante la bellissima tournée del 2019, di città in città e di regione in regione ci avete chiesto continuamente di organizzare ancora questa grande esperienza di viaggio. E così, insieme al direttivo dell’Officina del Sole (il fan club dei The Sun), abbiamo deciso di buttarci ancora. Dopo le straordinarie edizioni del 2014, del 2016 e del 2018, alle quali oltre 600 di voi hanno già partecipato, lanciamo oggi un nuovo invito che sento essere una chiamata per molti di noi.

Vi confesso una cosa: io per primo aspetto questo viaggio più di qualsiasi altra cosa. Non so se rendo l’idea! ;P Sono centinaia le testimonianze di rinascita e svolta verificatesi nella vita di chi ha preso parte alle precedenti edizioni di Un invito poi un viaggio. E dato che dai frutti li riconoscerete (Mt.7,16, Lc 6,43-45), sento l’urgenza di accogliere nuovamente questa chiamata, della quale siamo umili servitori: il centro rimane l’incontro con il Signore e ciò che Lui desidera trasmetterci in modo unico e personale. La forza di questa esperienza, infatti, supera i nostri stessi disegni o desideri. 

the sun uipuv pellegrinaggio terra santa

L’edizione del 2020 avrà un programma senza eguali. In 9 giorni faremo un percorso che ci farà toccare i luoghi più significativi della storia di Gesù, con un itinerario spirituale che ci porterà nel vivo dell’esperienza del Cristo e dei suoi discepoli. Rispetto ai pellegrinaggi precedenti, l’edizione #Uipuv2020 conta su alcune importanti novità, tra le quali spicca l’approfondimento della Galilea, terra dove Gesù ha vissuto la maggior parte della sua vita. Non mancheranno anche passaggi biblici significativi, come la camminata nel deserto di Giuda e sul Monte Carmelo. Torneremo poi ad incontrare realtà caritative e di promozione sociale, tra cui l’Hogar Ninos Dios e il Caritas baby hospital. Sperimenteremo un mix di fraternità, amicizia, divertimento, preghiera, discernimento, allegriagioia e, quest’anno in modo particolare, musica! 

Chi parteciperà a questa edizione, infatti, vivrà un’esclusiva assoluta che avrà a che fare con la nostra musica e sarà la ciliegina sulla torta! Non voglio svelarvi nulla di più: sono curioso di vedere se qualcuno di voi nei commenti qui sotto saprà indovinare di cosa si tratta ;-). 

Nel frattempo vi dico che anche quest’anno offriremo un concerto acustico esclusivo e molto speciale in uno dei luoghi più significativi e suggestivi della Terra Santa: le rive del lago di Galilea, a Cafarnao, la città di Pietro, dove Gesù ha vissuto, amato e predicato intensamente.

the sun uipuv pellegrinaggio terra santa

Il pellegrinaggio Un invito poi un viaggio è reso possibile grazie all’impegno di molte persone che credono in questo progetto insieme a noi, in primis l’Officina del Sole con il suo direttivo, Lp Pilgrimages, il Patriarcato latino di Gerusalemme e la Custodia di Terra Santa.

Il viaggio sarà una formula all inclusive (la quota quindi comprenderà tutti i voli, le guide, le entrate nei vari musei / luoghi ecc., gli spostamenti in bus di prima categoria, tutti i pasti e ottimi alloggi). Inoltre chi si iscrive al pellegrinaggio offrirà – come ogni anno – un importante supporto alla comunità cristiana locale e potrà scegliere di contribuire ad una nobile iniziativa di solidarietà a favore di un progetto dei frati francescani – per la Custodia di Terra Santa. 

Questi i luoghi che visiteremo: Nazareth, Tiberade, Cafarnao, Sepphoris, San Giovanni D’Acro, Haifa, Cesarea Marittima, Gerico, Quser al Yahud, Betlemme, Gerusalemme. Che ve ne pare?!

Il programma completo è disponibile a questo link: ►PROGRAMMA UIPUV2020

the sun uipuv pellegrinaggio terra santa

La partenza è fissata sabato 10 aprile 2021 e il rientro domenica 18 aprile 2021. Abbiamo scelto queste date per due ragioni: chi lavora potrà programmare un viaggio di 9 giorni prendendo solo 4 o 5 giorni di ferie; inoltre, è il miglior periodo dell’anno per visitare la Terra Santa con un clima perfetto, giornate molto luminose e una natura rigogliosa! 

I voli si effettueranno con compagnie di linea di prima qualità (Alitalia, Austrian Airlines e Swiss Airlines), con collegamenti dai maggiori aeroporti nazionali (Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Lazio, Puglia, Sicilia). 

Le iscrizioni sono aperte a questo link: ►ISCRIZIONI UIPUV2020

Pronti a partire?!
Non vedo davvero l’ora.

Con affetto,
Francesco 

p.s. suggerisco calorosamente a tutti coloro che desiderano prendere parte al viaggio di assicurarsi il proprio posto quanto prima, versando la caparra simbolica (e davvero irrisoria) richiesta dall’Officina del Sole che, come sempre, è particolarmente attenta alle esigenze di tutti (ISCRIZIONI UIPUV2020).

the sun uipuv pellegrinaggio terra santa